CENTO GIOVANI

L’Associazione Culturale “cento giovani”, Provider ECM del Ministero della Salute n°. 10227/2004, è stata riconosciuta come associazione per la tutela dei consumatori e inserita nel Comitato Regionale degli Utenti e Consumatori (CRUC) con Decreto del Presidente della Regione Lazio n°. T0210 pubblicato sul B.U.R.L n°. 16/2009.

 L’Associazione Culturale “cento giovani”, fin dal 1975 ha lo scopo di perseguire, favorire ed incentivare la crescita sociale, culturale e politica delle donne e degli uomini a livello locale, nazionale ed internazionale. Nel corso degli anni ha sostenuto, promosso ed organizzato attività di ricerca e orientamento (PULSAR), formazione e divulgazione sui temi di natura sociale, politica-economica e culturale, dedicando particolare attenzione alle problematiche sul mondo del lavoro dell’Unione Europea. La sua più che trentennale attività è rivolta a: Giovani e Lavoro, rapporti Cittadini e Istituzioni, Ambiente, Cittadini e Consumi, Economia, Immigrazione ed Innovazione. Gli argomenti di maggiore attualità ed interesse, quali l’orientamento nel mondo del lavoro e l’occupazione giovanile sono approfonditi e sviluppati attraverso la nostra agenzia telematica “il Laboratorio dei 100”.

L’Associazione collabora con istituzioni pubbliche e private, nazionali e non, e con istituzioni universitarie e scolastiche quali: OSECO (Osservatorio sulle Strategie Europee per la Crescita e l’Occupazione), Università “La Sapienza” di Roma, ERFAP Lazio (Ente Regionale per la Formazione e l’Addestramento Professionale), C.A.T.T.I.D. (Centro per le Applicazioni della Televisione e delle Tecniche di Istruzione a Distanza).

Rientra tra i nostri compiti istituzionali formare ed informare i cittadini consumatori; al fine di adempiere a tale mandato, desideriamo istaurare un rapporto di collaborazione con convenzione non di carattere oneroso. Inoltre chiediamo di poter organizzare, con la Vostra collaborazione, degli incontri pluridisciplinari e di confronto sul territorio nella Vostra sede. I temi di interesse saranno: periferie, scuola, cultura, consumatori, ambiente e trasporti, associazionismo e sport. Con la partecipazione di: rappresentanti di associazioni, Professori, Autorità rappresentative delle Istituzioni (Municipio, Comune Provincia, Regione e Parlamento) e Dirigenti Scolastici. 

CENTO-GIOVANI

Annunci